Gara - ID 288

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Casa di Riposo Orazio Lampertico
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta per l’affidamento del servizi di assistenza diurna di base, feriale e festiva, a favore degli ospiti autosufficienti e non autosufficienti comprensivo delle pulizie complementari del nucleo “Mimosa” - servizio infermieristico diurno e notturno, servizio di assistenza notturna di base, servizio di educatore professionale animatore, servizio ausiliario e gestione del guardaroba/lavanderia di tutta la struttura – per conto della Casa di Risposo «O. Lampertico» - CIG 8233164DDA.
CIG8233164DDA
CUP
Totale appalto€ 2.280.000,00
Data pubblicazione 06/03/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 29 Maggio 2020 - 18:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 03 Giugno 2020 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 03 Giugno 2020 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 85 - Servizi sanitari e di assistenza sociale
DescrizioneProcedura aperta per l’affidamento del servizi di assistenza diurna di base, feriale e festiva, a favore degli ospiti autosufficienti e non autosufficienti comprensivo delle pulizie complementari del nucleo “Mimosa” - servizio infermieristico diurno e notturno, servizio di assistenza notturna di base, servizio di educatore professionale animatore, servizio ausiliario e gestione del guardaroba/lavanderia di tutta la struttura – per conto della Casa di Risposo «O. Lampertico» - CIG 8233164DDA.
Struttura proponente Casa di Risposo Orazio Lampertico
Responsabile del servizio M. Berto Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m Disciplinare di gara prot. 03342 - 314.15 kB
06/03/2020
File zip Modulistica per la partecipazione alla gara - 71.70 kB
06/03/2020
File pdf Capitolato d'Oneri dell'appalto - 194.63 kB
06/03/2020
File doc Modello per la prenotazione del sopralluogo assistito (date maggio 2020) - 34.00 kB
31/03/2020
File zip Planimetrie del piano oggetto del servizio - 1.19 MB
28/05/2020
File pdf Verbale di gara telematica n. 1: ammissioni/esclusioni - 79.98 kB
04/06/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 162.02 kB
06/07/2020
File pdf Verbale di gara telematica n. 2: valutazione delle offerte tecniche - 89.67 kB
10/07/2020

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 277 - 06/07/2020
Nome Ruolo CV
Berto Massimiliano Presidente
Frassin Maria Grazia Componente
Fabris Maria Adelina Componente

Avvisi di gara

10/07/2020Ripresa operazioni di gara per apertura buste virtuali contenenti le offerte economiche
Si rende noto che da questo momento è disponibile il verbale di gara telematica n. 2 relativo ai lavori di valutazione delle offerte tecniche da parte della commissione giudicatrice. Si comunica, pertanto, che lunedì 13 luglio 2020, alle ore 10:00, s...
03/06/2020AVVISO RELATIVO ALLE AMMISSIONI DEI CONCORRENTI AI SENSI DELL'ART. 76 COMMA 2 BIS DEL D.LGS 50/2016
Si informa che, tra gli "allegati", è disponibile, unitamente agli altri documenti di gara, il verbale di gara telematica n. 1 che assume valenza di provvedimento di ammissione di tutti i concorrenti alla fase successiva della gara . Ai sensi dell'art. ...
28/05/2020Pubblicazione delle planimetrie dei locali oggetto del servizio
Si comunica che da questo momento sono disponibili le planimetrie fornite dall’IPAB e relative ai locali dove si devono svolgere i servizi. Distinti saluti Berto ...
20/05/2020ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO ALL'ANAC
Si comunica che, a seguito dell’entrata in vigore del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, ai sensi dell’art. 64 dicembre 2020, tutti gli operatori economici sono esonerati dal pagamento del contribuito all’ANAC. Con piacere si conferma che per la partecip...
31/03/2020VARIAZIONE CALENDARIO SOPRALLUOGHI E POSTICIPO TERMINE PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Si comunica che, a causa del continuo aggravarsi delle restrizioni  dovute al Covid 19, la Direzione della Casa di Riposo Orazione Lampertico con determinazione del Direttore n. 37 del 31.03.2020, , ha stabilito, di prorogare tutti i termini previsti ne...
31/03/2020Modifica date procedura Aperta: Procedura aperta per l’affidamento del servizi di assistenza diurna di base, feriale e festiva, a favore degli ospiti autosufficienti e non autosufficienti comprensivo delle pulizie complementari del nucleo “Mimosa” -
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti29/05/2020 18:00Scadenza presentazione offerte03/06/2020 12:00Apertura delle offerte03/06/2020 ...

Chiarimenti

  1. 20/03/2020 09:36 - Buongiorno,
    la presente volta a richiedere i seguenti chiarimenti:

    1) Alla lettera B art. 1 del disciplinare "descrizione dell'appalto" viene richiesto servizio infermieristico diurno e notturno feriale e festivo per circa 140 ore settimanali, cioè 7280 annue, 20 ore giornaliere. A pag. 15 del disciplinare, le ore richieste sono 7.600 annue, cioè 21 giornaliere. Si chiede di voler precisare:
    a) se le ore richieste sono 7.280 o 7.600
    b)se l'assistenza infermieristica deve coprire le 24 ore giornaliere (monte orario annuo 8.760) o se devono essere utilizzate le 20 ore giornaliere per coprire le fasce ritenute più importanti.

    2)Si chiede di voler precisare le ore minime richieste per la figura dell'Educatore, in quanto alla lettera B dell'art. 1 del disciplinare ne vengono richieste 1.600, mentre a pagina 15 ne vengono richieste 1.560.

    3) Si chiede se i materiali per:
    a) igiene ospiti
    b) materiale incontinenza
    c) materiale infermieristico
    d)materiale educativo
    e) materiale lavanderia
    f) costi smaltimento rifiuti sanitari

    siano a carico dell'aggiudicatario o della S.A.
     


    Ai fini della presentazione dell’offerta valgono esclusivamente i monte ore annui individuati nella tabella a pagina 15 di 28 del disciplinare di gara.
    Si ritiene che il capitolato sia chiaro nel indicare che il servizio infermieristico deve coprire le 24 ore.
    Infine si conferma che i materiali  (per igiene ospiti, materiale incontinenza, materiale infermieristico …. lavanderia) ed i costi per smaltimento rifiuti sanitari sono a cario dell’IPAB.
    Distinti saluti
    M. Berto
    20/03/2020 11:39
  2. 25/03/2020 11:13 - Buongiorno,
    alla c.a. del RUP della Centrale di Committenza Dott. Berto,
    in merito alla procedura di gara oggettivata siamo a chiedere i seguenti chiarimenti:
    1. Conferma che il monte ore minimo previsto per il servizio OSS sia pari a 17.155 ore/annue e non 38.690 come indicato a pag. 21 del Disciplinare all’interno dell’Elemento di valutazione G)
    2. Conferma che i monte ore annui minimi stimati dalla Stazione Appaltante tengono conto dell’attuale fabbisogno orario previsto da norma in virtù della presenza di ospiti auto e non auto e che eventuale trasformazione della struttura in Centro totalmente per non auto comporterà modifiche nel monte ore proposto in gara dalla scrivente, con conseguente adeguamento del canone
    3. Conferma che la Struttura metta a disposizione anche del personale della Cooperativa la Cartella informatizzata per la registrazione delle attività. Di specificarne il nominativo, la Ditta di produzione e la conferma che tutto il personale sia già stato formato al suo utilizzo
    4. Conferma che la richiesta di impiegare gli Infermieri su tutti i turni (diurni, notturni e festivi) descritta alla lettera k) dell’art. 5 del Capitolato sia un refuso, in quanto gli Infermieri richiesti in questo appalto alla Ditta saranno impiegati solamente nel servizio diurno
    5. Di specificare se i corsi di formazione organizzati dalla struttura di almeno 6 ore annue/dipendente saranno dedicati alle sole figure di OSS e IP o a tutto il personale
    6. Di specificare la tipologia di anziani non autosufficienti accolti ai sensi della normativa regionale (ridotto minimo bisogno assistenziale o maggior bisogno?)
    7. Di specificare cosa si intende con il NB inserito al secondo criterio progettuale dell’Elemento A dell’Offerta Tecnica (“NB in tal senso non vengono prese in considerazione i dati relativi all’elemento G” - pag. 19 del Disciplinare)
    In attesa di un gradito riscontro, si porgono cordiali saluti
     


    Risposta 1: si conferma che il monte ore minimo previsto per il servizio OSS è pari a 17.155 ore/annue.
    Risposta 2: si conferma che i monte ore annui minimi stimati dalla casa di risposo tengono conto dell’attuale fabbisogno orario previsto da norma in virtù della presenza di ospiti auto e non auto e si conferma che l’eventuale trasformazione della struttura in Centro totalmente per non auto, comporterà modifiche nel monte ore proposto in gara dalla scrivente, con conseguente adeguamento del canone.
    Risposta 3: si conferma che la Struttura metta a disposizione anche del personale della Cooperativa la Cartella informatizzata per la registrazione delle attività, deoniminata “Software 1”. Si conferma che tutto il personale è già stato formato al suo utilizzo.
    Risposta 4: Non si comprende il quesito in quanto il capitolato è chiaro: il servizio infermieristico è diurno, notturno e festivo.
    Risposta 5: Si conferma che i corsi di formazione organizzati dalla struttura di almeno 6 ore annue/dipendente saranno destinati ai soggetti individuati dalla direzione della casa di risposo.
    Risposta 6: Si conferma che la tipologia di anziani non autosufficienti accolti ai sensi della normativa regionale è a ridotto minimo bisogno assistenziale (primo livello).
    Risposta 7: il NB inserito al secondo criterio progettuale dell’Elemento A dell’Offerta Tecnica a pag. 19 del Disciplinare, significa che l’aumento del monte ore di cui all’elemento di valutazione G, non viene preso in considerazione per l’elemento di valutazione A.
    Distinti saluti
    M. Berto
     
    26/03/2020 15:10
  3. 30/03/2020 11:25 - Buongiorno,
    alla c.a. del RUP della Centrale di Committenza Dott. Berto,
    in merito alla procedura di gara oggettivata siamo a chiedere una specifica inerente il chiarimento ricevuto in data 26.03.
    Preso atto, quindi, che il monte ore minimo previsto per il servizio infermieristico risulta essere pari a 7.600 ore/anno, corrispondenti a circa 21 ore/die, non si comprende come possa essere rispettata la copertura H24, se non ipotizzando la copertura di solamente alcune fasce orarie nell’arco delle 24h (HP: 07.00-14.00, 15.00-22.00 e 24.00-07.00)
    In attesa di un gradito riscontro si porgono cordiali saluti
     


    Si confermano sia  il monte ore minimo previsto per il servizio infermieristico (7.600 ore/anno) sia che viene rispettata la copertura H24 del servizio. Sarà cura della Casa di Riposo organizzare le fasce orarie e garantire ogni risorsa ulteriore e necessaria per il rispetto della copertura su 24 ore.
    Distinti saluti
    M. Berto
    30/03/2020 13:28

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Federazione dei Comuni del Camposampierese

Via Cordenons 17 Camposampiero (PD)
Tel. 049 9315638 - Fax. 049 9315611 - Email: appalti@fcc.veneto.it - PEC: appalti.unionecamposampierese.pd@pecveneto.it