Gara - ID 312

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Centro Residenziale per Anziani di Cittadella
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta per l’affidamento, congiunto, del servizio di lavanolo suddiviso in:
Lotto 1: servizio di lavanderia capi di vestiario personali degli ospiti – CIG 8278615138
Lotto 2: servizio integrato di noleggio, ricondizionamento e logistica della biancheria piana, delle divise e delle tovaglie – CIG 8278625976
per conto del CRA di Cittadella e suoi enti partecipati.
CIG
CUP
Totale appalto€ 765.300,00
Data pubblicazione 27/05/2020 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 22 Giugno 2020 - 17:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 26 Giugno 2020 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 26 Giugno 2020 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 9831 - Servizi di lavanderia e di lavaggio a secco
DescrizioneProcedura aperta per l’affidamento, congiunto, del servizio di lavanolo suddiviso in:
Lotto 1: servizio di lavanderia capi di vestiario personali degli ospiti – CIG 8278615138
Lotto 2: servizio integrato di noleggio, ricondizionamento e logistica della biancheria piana, delle divise e delle tovaglie – CIG 8278625976
per conto del CRA di Cittadella e suoi enti partecipati.
Struttura proponente C.R.A. di Cittadella
Responsabile del servizio M. Berto Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m Disciplinare di gara prot. 06630 - 347.60 kB
27/05/2020
File zip Modulistica per la partecipazione alla gara - 110.38 kB
27/05/2020
File pdf Capitolato Speciale d'Appalto - 161.29 kB
27/05/2020
File pdf D.U.V.R.I. - 269.49 kB
27/05/2020
File pdf Bando di gara pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea - 132.31 kB
10/06/2020
File pdf Verbale di gara telematica n. 1: ammissioni/esclusioni - 72.53 kB
26/06/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 189.76 kB
29/06/2020

Lotti

OggettoLotto 1: servizio di lavanderia capi di vestiario personali degli ospiti – CIG 8278615138
CIG8278615138
Totale lotto € 258.300,00
Durata 36 Mesi
Descrizione Procedura aperta per l’affidamento, congiunto, del servizio di lavanolo – Lotto 1: servizio di lavanderia capi di vestiario personali degli ospiti – CIG 8278615138 – per conto del CRA di Cittadella e suoi enti partecipati.
Categorie merceologiche 9831 - Servizi di lavanderia e di lavaggio a secco
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 2: servizio integrato di noleggio, ricondizionamento e logistica della biancheria piana, delle divise e delle tovaglie – CIG 8278625976
CIG8278625976
Totale lotto € 507.000,00
Durata 36 Mesi
Descrizione Procedura aperta per l’affidamento, congiunto, del servizio di lavanolo – Lotto 2: servizio integrato di noleggio, ricondizionamento e logistica della biancheria piana, delle divise e delle tovaglie – CIG 8278625976 – per conto del CRA di Cittadella e suoi enti partecipati.
Categorie merceologiche 9831 - Servizi di lavanderia e di lavaggio a secco
Ulteriori informazioni

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 257 - 29/06/2020
Nome Ruolo CV
Berto Massimiliano Presidente
Dolzan Gianna Componente
Anziliero Arianna Componente

Avvisi di gara

01/07/2020DATA E ORA DELLA SEDUTA PUBBLICA PER L'APERTURA DEI PLICHI CONTENENTI I CAMPIONI
Come previsto dal disciplinare di gara prot. 06630 del 27.05.2020, si comunica che il giorno venerdì 03.07.2020, alle ore 8:30, presso gli uffici ammnistrativi del CRA di Cittadella via Prima Mattina n.8 – primo piano a Cittadella, la commissione giudi...
26/06/2020AVVISO RELATIVO ALLE AMMISSIONI DEI CONCORRENTI AI SENSI DELL'ART. 76 COMMA 2 BIS DEL D.LGS 50/2016
Si informa che, tra gli "allegati", è disponibile, unitamente agli altri documenti di gara, il verbale di gara telematica n. 1 che assume valenza di provvedimento di ammissione di tutti i concorrenti alla fase successiva della gara . Ai sensi dell'art. ...

Chiarimenti

  1. 03/06/2020 17:03 - Buonasera,
    chiediamo se l’emissione della cauzione provvisoria può essere unica per entrambi i lotti o devono essere necessariamente due.
    Grazie
    Cordiali saluti


    La cauzione può essere presentata in un unico esemplare a due condizioni:
    1. che sia emessa e riporti chiaramente l’oggetto ed il CIG di ciscun lotto
    2. che sia del valore della domma dei due lotti.
    Distinti saluti
    M. Berto
    03/06/2020 17:12
  2. 03/06/2020 17:15 - Buonasera,
    il capitolato d’appalto fa riferimento a due allegati A) Dotazioni articoli e B) Dotazioni divise. Chiediamo cortesemente dove sono riportati.
    Grazie
    Cordiali saluti


    Trattasi di due involontari refusi di stampa. I due allegati non esistono. I dati relativi alle “dotazioni”, ossia le quantità presunte di materiale da fornire sono riportate nel documento “Modulo Offerta Prezzi”.
    Nello scusarsi per il disguido si porgono distinti saluti
    M. Berto
    04/06/2020 07:10
  3. 09/06/2020 15:42 - Con la presente si formulano i chiarimenti di seguito riportati:
    1. Nel Bando di Gara pagina a pag.4, è indicato come termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione, il 26/06/2020 ore 12:00; nel Disciplinare di Gara pag.3 punto J è invece indicato quale termine di ricezione delle offerte il 25/06/2020 così come a pag. 4 dello stesso Disciplinare, dove alla voce “Campioni”, viene riportato quale termine per la presentazione il 26/06/2020. Si chiede conferma che la scadenza delle offerte sia entro il 26/06/2020 ore 12.00.
       
    2. Nel Capitolato Speciale d’Appalto pag. 4 e 5, vengono indicate “Dotazioni, qualità e finalità del servizio”, facendo riferimento agli allegati “A” per gli articoli di piana e “B” per le divise. Si chiede la cortesia di inviare gli allegati “A” e “B” in quanto mancanti nella documentazione.
       
    3. Nel Capitolato Speciale d’Appalto a pag.4, in riferimento al LOTTO 2 “Prestazioni del servizio” vengono menzionati come articoli dell’Ente i Materassi da lavare, a bisogno su richiesta dell’Ente.  I materassi vengono tuttavia indicati nel Modulo Offerta Prezzi e nella Scheda Riepilogativa dei prodotti offerti. Si chiede conferma che trattasi di un refuso e che i materassi siano solo da lavare in caso di richiesta dell’Ente.
       
    4. Nel Capitolato Speciale D’Appalto a pag.6 “Disinfezione e sterilizzazione”: vengono indicati i sacchi colorati in polietilene di 0,1mm di spessore per il contenimento dei sacchi idrosolubili. Si chiede conferma di presentare i sacchi colorati in polietilene di 0,4 mm di spessore in quanto più resistenti e sicuri da rotture accidentali.


    Si confermo che il termine per la presentazione delle offerte è fissato per il giorno venerdì 26 giugno 2020 alla ore 12:00. Tale termine vale anche per i campioni.
    In merito alle “Dotazioni, qualità e finalità del servizio”, si veda la risposta n. 2
    A pagina 4 del capitolato è previsto espressamente che tra gli articoli da noleggiare, lavare, stirare ci sono i materassi.
    In merito ai “sacchi” previsti a pagina 6 del Capitolato Speciale D’Appalto, si ritiene che ogni azienza sia libera di utlizzare prodotti più resistenti di quelli in capitolato. Tale aspetto, in ogni caso, non è oggetto di offerta tecnica.
    Distinti saluti
    M. Berto
    10/06/2020 10:39
  4. 16/06/2020 12:08 -

    In risposta ai quesiti posti, si conferma che:
    • codesta società confonde il nome dell’IPAB (Centro Residenziale Anziani Cittadella) con le varie strutture gestire dall’IPAB medesimo
    • le parole “gestione del guardaroba” contenute nel discipolinare di gara sono un involontario refuso di cui non tener conto;
    • il sopralluogo non è obbligatorio. Si tenga presente che le strutture sono inacessibili causa Covid19. Per verificare la disclocazione degli edifici ed i vari percorsi per accedere alle strutture, non è necessaria l’assistenza del personale dell’IPAB, in quanto chiunque può farlo di sua spontanea iniziativa;
    • il limite del sub appalto al 20% del valore del contratto, ritenendo, viste le caratteristiche dell’appalto, che nessun operatore economico necessiti di ricorrere al sub appalto come definito dall’art. 105 comma 1 del D.lgs 50/2016;
    • relativamente ai “materassi” (tutti di proprietà dell’ente) il servizio che deve svolgere l’aggiudicatario è RITIRO, su richiesta dell’IPAB, LAVAGGIO-SANIFICAZIONE e RICONSEGNA;
    • in relazione al “codice EAN” è da intendersi anche il “barcode” che viene solitamente indicato nei capi di fornitura;
    • per la sezione 1 dell’offerta tecnica deve essere utilizzato il modello predisposto dalla CUC. La richiesta di indicatre “modalità del confezionamento dei prodotti (n° pezzi, peso, dimensioni) sia primaria (sacchetto) che secondaria (cartone)” è un evidente refuso di stampa di cui ci si scusa;
    • la campionatura è quella prevista nell’elenco sezione 1.3
    Distinti saluti
    M. Berto
    17/06/2020 10:37
  5. 19/06/2020 12:17 -

    Per prima cosa si invita codesta società a formulare i quesiti senza rinviare ad allegati, in quanto tale modus operandi non consente di pubblicare le domande.
    In secondo luogo si invita a non porre domande le cui risposte sono palesi e totalmente evincibili dai documenti di gara.
    In paritolare la compilazione del “Modulo Offerta a prezzi unitari” è talemente logica e chiara da non lasciare dubbi.
    Si conferma che il limite di facciate dell’offerta tecnica è pari a 18 (diciotto) facciate.
    Si conferma che i punteggi da attribuire a ciascun elemento di valutazione sono quelli previsti nella tabella al punto “I” della sezione del disciplinare di gara:
    Elemento di valutazione Fattore ponderale
    LOTTO 1 LOTTO 2
    A. Caratteristiche dei prodotti forniti Non previsto 15,00
    B. Gestione del servizio suddiviso in:
    B1 gestione generale
    B2 gestione presso le sedi degli Enti
       40,00
       20,00
       20,00
    40,00
    20,00
    20,00
    C. Controlli e tracciabilità    25,00 10,00
    D. Certificazioni qualificanti      5,00   5,00
    E. Prezzo     30,00 30,00
    Totale 100,00 100,00
    Distinti saluti
    M. Berto
    19/06/2020 15:32

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Federazione dei Comuni del Camposampierese

Via Cordenons 17 Camposampiero (PD)
Tel. 049 9315638 - Fax. 049 9315611 - Email: appalti@fcc.veneto.it - PEC: appalti.unionecamposampierese.pd@pecveneto.it