Gara - ID 326

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Lozzo Atestino
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
Procedura aperta per l’appalto dei servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva, esecutiva compresa la direzione lavori, contabilità e coordinamento della sicurezza dell’intervento denominato «NUOVO POLO PER L’INFANZIA IN LOCALITÀ VALBONA» per conto del Comune di Lozzo Atestino (PD) - CUP J53H19001250005 - CIG 83426940E2.
CIG83426940E2
CUPJ53H19001250005
Totale appalto€ 191.604,45
Data pubblicazione 25/06/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 10 Luglio 2020 - 18:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 14 Luglio 2020 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 14 Luglio 2020 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 7122 - Servizi di progettazione architettonica
DescrizioneProcedura aperta per l’appalto dei servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva, esecutiva compresa la direzione lavori, contabilità e coordinamento della sicurezza dell’intervento denominato «NUOVO POLO PER L’INFANZIA IN LOCALITÀ VALBONA» per conto del Comune di Lozzo Atestino (PD) - CUP J53H19001250005 - CIG 83426940E2.
Struttura proponente Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Lozzo Atestino (PD)
Responsabile del servizio M. Berto Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m Disciplinare di gara prot. 08015 - 310.05 kB
25/06/2020
File zip Modulistica per la partecipazione alla gara - 89.60 kB
25/06/2020
File pdf Schema di disciplinare di incarico professionale - 1.82 MB
25/06/2020
File pdf Schema di calcolo della parcella professionale (DM 2016) - 0.96 MB
25/06/2020
File pdf Documento di fattibilità tecnico economica dell'intervento - 11.43 MB
25/06/2020

Avvisi di gara

30/06/2020Conferma dell'assenza di obbligo di sopralluogo assistito
Con il presente avviso si conferma che non è fatto alcun obbligo di sopralluogo assistito ai fini della partecipazione alla gara. Quanto riportato al punto b) della sezione 13 del disciplinare di gara è un evidente refuso di stampa di cui non tener con...

Chiarimenti

  1. 30/06/2020 15:24 - Buonasera

    Si chiede a codesta Stazione Appaltante se il documento richiesto a pag. 16 del disciplinare di gara denominato relazione tecnica di offerta deve essere composto da 12 oppure da 15 facciate in formato A4
    Si chiede inoltre se è possibile allegare copertine ed indice alla relazione senza che essi concorrano al conteggio delle facciate.

    In attesa di un riscontro porgo
    Cordiali saluti


    Ci scusiamo per il disguido e confermiamo che il limite di facciate di cui deve essere composta la SEZIONE 2 dell’offerta tecnica è di 15 (quindici) facciate.
    M. Berto
    30/06/2020 17:46
  2. 01/07/2020 09:12 - Buongiorno

    Si chiede a codesta Stazione Appaltante conferma che le certificazioni richieste a pag. 16 del disciplinare di gara afferenti la capacità tecnica dei professionisti per la sezione 3 non sia compresa nel conteggio delle facciate della relazione tecnica ma conteggiati come allegati a parte.

    In attesa di un riscontro porgo
    Cordiali saluti


    Si conferma che le certificazioni richieste a pag. 16 del disciplinare di gara afferenti la capacità tecnica dei professionisti per la sezione 3 non concorrono al conteggio delle facciate della relazione tecnica, ma conteggiati come allegati a parte.
    M. Berto
    01/07/2020 10:23
  3. 06/07/2020 14:41 - Buonasera, in merito alla presente procedura si chiede se il professionista certificato da un organismo di valutazione della conformità secondo la norma internazionale ISO/IEC 17024 o equivalente ed il professionista in possesso della certificazione di professionalità di Esperto in Gestione dell'Energia (c.d. E.G.E.) ai sensi della UNI CEI 11339, possano coincidere in una medesima persona in possesso di entrambe le certificazioni. Grazie, saluti.

    Si conferma che un unico professionista può risultare in possesso sia della certificazione di professionalità di Esperto in Gestione dell'Energia ai sensi della UNI CEI 11339, sia del certificato da un organismo di valutazione della conformità secondo la norma internazionale ISO/IEC 17024 o equivalente.
    Distinti saluti
    M. Berto
    06/07/2020 15:40
  4. 09/07/2020 16:10 - Buongiorno, la presente per porre i seguenti quesiti:
    1) il concorrente con UN UNICO PROFESSIONISTA in possesso sia della certificazione di professionalità di Esperto in Gestione dell'Energia ai sensi della UNI CEI 11339, sia del certificato da un organismo di valutazione della conformità secondo la norma internazionale ISO/IEC 17024 o equivalente, otterrà punteggio massimo, cioè 10 punti?
    2) sul modulo “Offerta economica” non c’è il campo “redigere e consegnare il PROGETTO DI FATTIBILITA’”. Si chiede di fare chiarezza se il progetto di fattibilità tecnico economica è soggetto al ribasso sul tempo oppure no. Evidenziamo inoltre che a pagina 4 del Disciplinare, punto K, è scritto “entro e non oltre 30 (QUARANTACINQUE) giorni”: si chiede di fare chiarezza su quanto sia il tempo massimo per l’espletamento dell’incarico relativo al progetto di fattibilità tecnica ed economica.
     


    Si conferma che se un concorrente indica nel gruppo di lavoro UN UNICO PROFESSIONISTA in possesso sia della certificazione di professionalità di Esperto in Gestione dell'Energia ai sensi della UNI CEI 11339, sia del certificato da un organismo di valutazione della conformità secondo la norma internazionale ISO/IEC 17024 o equivalente, otterrà il punteggio massimo di 10 punti.
    Si conferma che sul modulo “Offerta economica” non c’è il campo “redigere e consegnare il PROGETTO DI FATTIBILITA’”, quindi non va indicato nulla in tal senso.
    Si conferma che il progetto di fattibilità tecnico economica è soggetto al ribasso sul tempo e che il termine massimo per la sua eventuale presentazione è di 30 (TRENTA) giorni.
    Distinti saluti
    M. Berto
    09/07/2020 16:21

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Federazione dei Comuni del Camposampierese

Via Cordenons 17 Camposampiero (PD)
Tel. 049 9315638 - Fax. 049 9315611 - Email: appalti@fcc.veneto.it - PEC: appalti.unionecamposampierese.pd@pecveneto.it