Gara - ID 433

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Abano Terme
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta per l’affidamento del servizio di informazione ed accoglienza turistica - IAT del comune di Abano Terme (PD), dei collegati servizi di promozione e promocommercializzazione e del servizio di fornitura e gestione del portale internet della destinazione turistica - CIG 86312160C5.
CIG86312160C5
CUP
Totale appalto€ 655.737,71
Data pubblicazione 19/02/2021 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 18 Marzo 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 22 Marzo 2021 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 22 Marzo 2021 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 63513 - Servizi di informazione turistica
DescrizioneProcedura aperta per l’affidamento del servizio di informazione ed accoglienza turistica - IAT del comune di Abano Terme (PD), dei collegati servizi di promozione e promocommercializzazione e del servizio di fornitura e gestione del portale internet della destinazione turistica - CIG 86312160C5.
Struttura proponente SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLE IMPRESE
Responsabile del servizio M. Berto Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File p7m Disciplinare di gara prot. n. 04080 - 303.36 kB
19/02/2021
File zip Modulistica per la partecipazione alla gara - 81.19 kB
19/02/2021
File pdf Capitolato speciale e prestazionale completo di planimetrie e dati manodopera - 0.99 MB
19/02/2021
File pdf Relazione tecnica relativa all'appalto del Comune di Abano Terme (PD) - 503.18 kB
19/02/2021
File pdf Verbale di gara telematica n. 1: ammissione dei due concorrenti - 67.72 kB
22/03/2021
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 127.88 kB
09/04/2021
File pdf Verbale di gara telematica n. 2: valutazione delle due offerte tecniche - 55.40 kB
20/04/2021
File pdf Verbale di gara telematica n. 3: proposta di aggiudicazione dell'appalto - 53.43 kB
21/04/2021
File pdf determina di aggiudicazione n. 244 del 04.05.2021 - 134.88 kB
04/05/2021

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 196 - 09/04/2021
Nome Ruolo CV
Berto Massimiliano Presidente
Scarangella Giulia Componente
Malachin Fabrizio Componente

Avvisi di gara

21/04/2021Intervenuta proposta di aggiudicazione dell'appalto
Si comunica che da questo momento è disponibile, tra gli allegati, il verbale di gara n. 3 che assume valenza di proposta di aggiudicazione dell’appalto. Distinti saluti M. Berto...
20/04/2021Ripresa operazioni di gara per apertura buste virtuali contenenti le offerte economiche
Si rende noto che da questo momento è disponibile il verbale di gara telematica n. 2 relativo ai lavori di valutazione delle offerte tecniche da parte della commissione giudicatrice. Si comunica, pertanto, che, domani, mercoledì 21 aprile 2021, alle ...
22/03/2021AVVISO RELATIVO ALLE AMMISSIONI DEI CONCORRENTI AI SENSI DELL'ART. 76 COMMA 2 BIS DEL D.LGS 50/2016
Si informa che, tra gli "allegati", è disponibile, unitamente agli altri documenti di gara, il verbale di gara telematica n. 1 che assume valenza di provvedimento di ammissione di tutti i concorrenti alla fase successiva della gara . Ai sensi dell'art. ...

Chiarimenti

  1. 15/03/2021 18:09 - Buongiorno,
    si chiede se in caso di RTI costituendo il file formato ZIP o RAR, contenente tutta la documentazione prodotta e firmata digitalmente da tutte le imprese raggruppate, debba essere a sua volta firmato da tutte le imprese del raggruppamento o se sia sufficiente la firma digitale della mandataria anche se RTI costituendo. la richiesta ovviamente è riferita a tutte e tre le buste virtuali A, B e C


    Si conferma che in caso di RTI, i tre files formato ZIP o RAR, contenente tutta la documentazione prodotta e firmata digitalmente da tutte le imprese raggruppate (Buste A + B + C), deve essere a sua volta firmato digitalmente solo dalla capogruppo.
    Distinti saluti
    M. Berto
    15/03/2021 18:40
  2. 16/03/2021 23:36 - Gentile Responsabile ,

    con la presente siamo a porvi i seguenti quesiti:
    1. riguardo il personale siamo a chiedere , sia per le figure fisse tutto l’anno che per le figure in aggiunta in alta stagione,: la tipologia contratto (determinato, indeterminato o altro?) e  l’anzianità di servizio 
    2. Per quanto riguarda l’art 4 sez b punto 4 capitolato, siamo a chiedere le seguenti informazione sulla realizzazione video/foto: 
      1. durata videoclip
      2. durata dei video promozionali
      3. per l’attività di servizio fotografico livello professionale è richiesta anche la presenza di figuranti? quanti scatti in tutto si dovranno realizzare? 
      4. cosa si intende per set?
    Restando in attesa di Vostre
    auguriamo un buon lavoro

    Cordiali Saluti 
    EVENT WAY SRL 


    Si teme che codesta società non abbia letto completamente il capitolato in quanto tutti i dati richiesti in merito al personale sono dettagliatamente elencati nell’ultima pagina (pag. 35).
    In merito ai servizi di realizzazione video/foto (art. 4 sez b punto 4 capitolato), la durata degli stessi non è in nessun modo programmabile in questo momento, in quanto la durata, come i contenuti ed ogni altro aspetto sono oggetto di esecuzione del contratto.
    Distinti saluti
    M. Berto
    17/03/2021 14:58
  3. 17/03/2021 17:43 - - In riferimento al Modulo di offerta economica si chiede di precisare se la compilazione della tabella di pag 2 sia da considerarsi o meno facoltativa. Gli inquadramenti contrattuali (livelli) e il relativo costo ipotizzato nella citata tabella sono  infatti riferiti al “CCNL cooperative socio sanitario”. Poiché non vi è comunque obbligo di applicare un determinato CCNL, l’utilizzo di un CCNL diverso da quello richiamato in tabella renderebbe impossibile la compilazione della stessa e la conseguente dichiarazione richiesta ai fini delle valutazioni ex artt. 95 e 97 Dlgs 50/2016 e s.m.i. Gli scostamenti rispetto ai valori delle tabelle ministeriali (colonna D  della tabella) non possono essere infatti in nessun modo determinati se i CCNL applicati sono diversi tra loro, mancando qualsiasi presupposta per una loro comparazione. In proposito si richiama anche il contenuto dell’art. 11. COSTO DELLA MANODOPERA  del Capitolato Speciale d’appalto: “… i costi relativi al personale impiegato saranno oggetto di raffronto sulla base delle tabelle predisposte dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per il Comparto Servizi Integrati/Multiservizi risalenti al 2013 …”.
    Si chiedono pertanto delle delucidazioni in merito.

    - In riferimento alla durata dell’appalto in particolare alla possibile proroga, si chiede di precisare se questa sia definita in 6 anni per due volte (come indicato al punto F della sez. 1 del Disciplinare di gara), o invece di 3 anni per due volte (come indicato all’art. 12 del Capitolato Speciale); si chiede inoltre di chiarire a che periodo sia riferita la somma complessiva di 2.704.918,03 euro indicata come importo complessivo dell’appalto al punto G. della sez 1 del Disciplinare di gara.       

    - Analogamente sulla piattaforma ANAC al momento della generazione del PassOE l’importo del contratto risulta essere di € 2.274.600.
    Si chiedono pertanto chiarimenti in merito all’effettivo valore dell’appalto e al periodo contrattuale


    In merito alla tabella con i costi orari della manodopera ed il relativo CCNL, da compilarsi in sede di offerta economica, si evidenzia che qualora un concorrente non applici il CCNL ed i relativi valori precompilati nella colonna B, deve compilare la colonna C personalizzandola con i propri dati (vari CCNL, livelli e valori orari). 
    Non si comprende quali siano i dubbi sulla durata del contratto, visto che il capitolato è chiaro. L’art. 12 del capitolato recita che l’appalto avrà durata, a decorrere dalla data di affidamento del servizio (presumibilmente dal 01.05.2021), fino al 31.12.2023. La durata certa, quindi, è di due anni e mezzo. Ferme restando le due opzioni di rinnovo triennali riservate al Comune, che potrebbero portare la durata complessiva del contratto fino a quasi 9 anni (ipotetici).
    In merito al valore economico caricato in piattaforma Simog dal personale del Comune di Abano, si evidenzia che il valore economico è stato caricato avendo ben presente le indicazioni previste dall’art. 35, comma 4 del D.lgs 50/2016, ossia indicando il valore stimato dell’appalto al lordo di ogni opzione, rinnovo e/o modifica.
    Detto ciò, come previsto dal capitolato e dal disciplinare, L’importo presunto per l’affidamento, per l’intero periodo contrattuale, è pari ad Euro 655.737,70 oltre IVA nella misura di legge, di cui Euro 0,00 per costi della sicurezza non ravvisandosi rischi da interferenze ai sensi dell’art. 26, comma 3-bis, del D.Lgs. n. 81/2008. Detto importo risulta così suddiviso:
    - € 163.934,43 oltre IVA, corrispondenti a complessivi € 200.000 per l’anno 2021 (con
    inizio previsto all’1 Maggio 2021);
    - € 245.901,64 oltre IVA, corrispondenti a complessivi € 300.000,00, per l’anno 2022;
    - € 245.901,64 oltre IVA, corrispondenti a complessivi € 300.000,00 per l’anno 2023;
    Distinti saluti
    M. Berto
    17/03/2021 18:14
  4. 17/03/2021 18:50 - Buonasera
    al punto B8) del disciplinare si chiede “il possesso della certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità in conformità alla UNI EN ISO in corso di validità…...”
    Nel modello domanda di partecipazione fornito dalla piattaforma è richiesto di dichiarare il “ possesso di certificazione del sistema di qualità aziendale, relativo all’attività oggetto della gara, conforme alle norme europee della serie UNI CEI ISO 9001:2008, rilasciata secondo la Norma UNI 11034 - Servizi all'infanzia, coma da certificato n. …………….. di cui all’allegata fotocopia”.
    Considerato che l’oggetto della procedura non menziona servizi per l’infanzia si chiede cortesemente di specificare a quale Sistema di Gestione per la Qualità si debba fare riferimento
    Cordialmente
     


    Si può solo confermare che si è in presenza di un evidente, quanto involontario, refuso di stampa di cui ci si scusa e di cui non si deve tener conto.
    Distinti saluti
    M. Berto
    17/03/2021 19:00

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Federazione dei Comuni del Camposampierese

Via Cordenons 17 Camposampiero (PD)
Tel. 049 9315638 - Fax. 049 9315611 - Email: appalti@fcc.veneto.it - PEC: appalti.unionecamposampierese.pd@pecveneto.it